Bando Per l’assegnazione di contributi agli inquilini morosi incolpevoli, annualità 2017,di cui al DL 102/2013, convertito nella L. 124/2013

Con il Decreto legge 31 agosto 2013, n. 102, art. 6, comma 5, convertito, con modificazioni nella Legge 28 ottobre 2013, n. 124, è stato istituito il Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli, finalizzato alla concessione di contributi atti a sanare la morosità incolpevole degli inquilini di alloggi in locazione, destinatari di un atto di intimazione di sfratto per morosità, causata dalla perdita o dalla consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare.

Il Decreto interministeriale del 01/08/2017, in attuazione del D.L. succitato, conferma il precedente D.l. del 03/03/2016 che ha stabilito i requisiti per beneficiare delle agevolazioni del “Fondo” e gli adempimenti di competenza della Regione e dei Comuni ai fini dell’assegnazione dei contributi agli aventi titolo.

La Giunta Regionale con deliberazione n. 48/34 del 17/10/2017 ha approvato l’accesso al fondo anche dei Comuni non prioritari ad alto disagio abitativo e stabilito le scadenze del 15 novembre 2017 e 31 gennaio 2018.

Con Determinazione del Direttore del Servizio Edilizia Pubblica è stato approvato il bando per l’annualità 2017.

Documenti:

Determinazione di approvazione del bando

Bando 2017

Allegato 1 al bando

Allegato 2 al bando

Anci Sardegna

Viale Trieste 6, 09123 Cagliari
Cod.Fisc.: 92016930924 - P.IVA: 02143310924
Tel: 070666798 - Fax: 070660486
mail: protocollo@ancisardegna.it - PEC: ancisardegna@pec.it - Cookie Policy