Strategia regionale della programmazione territoriale. Proposta di accompagnamento alla presentazione delle candidature

La Regione Sardegna ha avviato la procedura di selezione delle candidature, riservata alle unioni dei comuni e comunità montane, dei progetti di sviluppo locale finanziabili attraverso lo strumento degli Investimenti Territoriali Integrati (ITI), con l’obiettivo di rilanciare i territori, combattere lo spopolamento delle zone interne e favorire lo sviluppo. Attraverso lo strumento in oggetto sarà veicolata una parte sostanziale delle risorse economiche della nuova programmazione, pari a circa 4 miliardi di euro.

Questo progetto sancisce un diverso e positivo rapporto istituzionale fra Regione e Enti Locali, attraverso il coinvolgimento attivo di Anci Sardegna e l’avvio quindi di una nuova fase di programmazione territoriale che vede il sistema degli enti locali al centro dei processi. In questo direzione, Anci Sardegna partecipa al tavolo regionale di condivisione delle procedure di attuazione dello strumento. Per accompagnare la nuova fase, Ancitel Sardegna ha quindi predisposto un servizio di assistenza alla redazione delle candidature mediante le seguenti attività:

  • presentazione all’unione dei comuni o comunità montana dello strumento di sviluppo locale e delle opportunità per il territorio;
  • supporto per la definizione della idea guida del progetto coerentemente con il Programma Regionale di Sviluppo 2014-2019;
  • definizione della strategia e delle azioni da finanziare;
  • assistenza alla redazione della candidatura.

Il processo di costruzione della candidatura verrà attuato attraverso incontri di progettazione partecipata con la struttura tecnico-amministrativa e la rappresentanza politica dell’ente.

In considerazione del ruolo di Ancitel Sardegna, quale tecno struttura di Anci Sardegna, il costo proposto sarà particolarmente contenuto al fine di favorire la più ampia partecipazione degli Enti locali a questa importante fase della programmazione regionale. Per questo sulla base della dimensione dell’ente il servizio avrà un costo incluso in un intervallo compreso tra 3.000 e 10.000 (IVA esclusa).

Per informazioni tel. 0706670115, ingegnere Barbara Dessì, b.dessi@ancitel.sardegna.it

lettera comuni unioni

 

Anci Sardegna

Viale Trieste 6, 09123 Cagliari
Cod.Fisc.: 92016930924 - P.IVA: 02143310924
Tel: 070666798 - Fax: 070660486
mail: protocollo@ancisardegna.it - PEC: ancisardegna@pec.it - Cookie Policy