Alluvione Sardegna- Caritas offre indicazioni su cosa devolvere ai Comuni alluvionati

 

La Caritas, vista la grande solidarietà dimostrata dalle istituzioni, ma soprattutto dai privati cittadini, fornisce le seguenti informazioni  sui prodotti da offrire alle famiglie colpite dall’alluvione, nello specifico sono necessari: biancheria per la casa, biancheria intima, alimenti e prodotti per l’infanzia, alimenti a lunga conservazione, prodotti e attrezzature per la pulizia della casa, prodotti per l’igiene personale, piccoli elettrodomestici, detersivi, stracci, scope, guanti, stivali in gomma 41-42, stufe, bombole gas, batterie elettriche, cuscini, materiali per la manutenzione della casa, materiali didattici (quaderni, penne), elettrodomestici, mobili, suppellettili, stoviglie, lampadari, lampadine.

PER ELETTRICISTI

- Cappuccetti elettrici di varie misure (2,5/6/10) (per fare connessioni scatole)
- Spray riattivante per contatti elettrici (per togliere umidità contatti)
- Compressore d’aria (per chi viene)
- Pistola riscaldante (per asciugare contatti)
- Phon
- prese e spine volanti per prolunghe
- cavo 2 x 2 1/2 più terra (prolunghe)
- cavo 2 x 1/2 più terra (per prolunghe)
- placche per i frutti
- prese da frutto di qualsiasi serie
- interruttori da frutto

PER IDRAULICI

- Termostati per scaldabagni elettrici
- Schede per autoclavi Presscontrol
- Autoclavi e scaldabagni

I prodotti potranno essere consegnati presso il Centro diocesano di assistenza della Caritas di Cagliari (via Po 57 – 61, Cagliari) con i seguenti orari: domani (domenica, 24 novembre) dalle 8.30 alle 15; a partire da lunedì (25 novembre) h.8.30 – 18 per tutta la settimana prossima. Chi arriva con carichi grossi potrà scaricare in un altro deposito e dovrà contattare preliminarmente Andrea Nicolotti cell. 3924394684.

Inoltre, si può far riferimento al centro di raccolta Caritas a San Gavino Monreale, via Verdi 1, San Gavino Monreale, previo appuntamento con Carla Serpi (cell. 3466237478)

AVVISO A TUTTI I VOLONTARI

I volontari qualificati elettricisti e idraulici e quelli generici disposti a spalare fango, appartenenti alla Diocesi di Cagliari e disponibili ad andare a Olbia da lunedì in poi, dovranno contattare il prima possibile Giada Melis 3407530558; ufficio Caritas diocesana: 07052843238; Andrea Nicolotti cell. 3924394684.
I volontari qualificati elettricisti, idraulici, etc. e i volontari generici delle altre zone della Sardegna disponibili ad andare a Olbia da lunedì, dovranno mandare il prima possibile una mail caritastempio@tiscali.it e ASPETTARE di essere contattati prima di partire, in base alle necessità.
Tutti i volontari dovranno essere dotati di attrezzature proprie, in piena autonomia alimentare e di alloggio.

Anci Sardegna

Viale Trieste 6, 09123 Cagliari
Cod.Fisc.: 92016930924 - P.IVA: 02143310924
Tel: 070666798 - Fax: 070660486
mail: protocollo@ancisardegna.it - PEC: ancisardegna@pec.it - Cookie Policy