Appalti: la lettera del Presidente ANCI Fassino al Governo con le proposte emendative

Pubblichiamo la lettera  con cui il presidente dell’Anci, Piero Fassino, ha chiesto al governo di risolvere la grave situazione di paralisi sulle attività appaltatrici dei Comuni, in virtù  dell’entrata in vigore della legge di conversione del Dl 66, che all’articolo 9 prevede, tra l’altro, il divieto per i Comuni non capoluogo di provincia di acquisire lavori, servizi e forniture in assenza di una centrale unica di committenza.

La richiesta dell’Anci, inviata ai ministri dei Trasporti, dell’Economia e degli Affari regionali, è stata integrata di  proposte emendative, tese ad ottenere una “necessaria” proroga dei termini dell’entrata in vigore della norma.

Anci Sardegna

Viale Trieste 6, 09123 Cagliari
Cod.Fisc.: 92016930924 - P.IVA: 02143310924
Tel: 070666798 - Fax: 070660486
mail: protocollo@ancisardegna.it - PEC: ancisardegna@pec.it - Cookie Policy