D.L.vo 39/2014 Lotta contro l’abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile

ANCI informa che dal 6 aprile, entra in vigore il decreto legislativo n. 39/2014, in attuazione di una Direttiva dell’Unione Europea – n. 93/2011 in materia di lotta contro l’abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile – Il Decreto prescrive che il “soggetto che intenda impiegare al lavoro una persona per lo svolgimento dei attività professionali o attività volontarie organizzate che comportino contatti diretti e regolari con minori” deve richiedere, prima di stipulare il contratto di lavoro e quindi prima dell’assunzione al lavoro , il certificato del casellario giudiziale persona da impiegare, “al fine di verificare l’esistenza di condanne per taluno dei reati di cui agli articoli 600- bis, 600-ter, 600-quater, 600-quinquies e 609 undecies del codice penale, ovvero l’irrogazione di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori”

Circolare Ministero della Giustizia 1

Circolare Ministero della Giustizia 2

Anci Sardegna

Viale Trieste 6, 09123 Cagliari
Cod.Fisc.: 92016930924 - P.IVA: 02143310924
Tel: 070666798 - Fax: 070660486
mail: protocollo@ancisardegna.it - PEC: ancisardegna@pec.it - Cookie Policy