Voucher di conciliazione della Regione Autonoma della Sardegna

La Direzione Generale dell’Assessorato Regionale del Lavoro, Autorità di Gestione del Fondo Sociale Europeo, ha pubblicato un AVVISO per la concessione di Voucher di Conciliazione al fine di erogare un sostegno economico che permetta alle madri lavoratrici autonome di partecipare al mercato del lavoro in maniera continuativa.

Le destinatarie dell’Avviso sono le donne imprenditrici, lavoratrici autonome, libere professioniste, con figli/e di età non superiore a 16 anni (15 anni e 364 giorni), nonché figli/e in condizione di disabilità senza limiti di età.

Il Voucher di Conciliazione è un contributo economico “una tantum”, a rimborso delle spese sostenute per l’acquisto di servizi di assistenza per i/le figli/e e/o delle spese sostenute per l’acquisto di servizi di assistenza per figli/e non autosufficienti e/o in condizione di disabilità di qualunque età, la cui cura risulti direttamente a carico delle lavoratrici autonome proponenti la richiesta di voucher.

L’intervento è finanziato con risorse del POR Sardegna FSE 2014-2020, per complessivi € 4.000.000,00 ed il valore massimo del voucher è fissato in € 3.000,00 per ciascun figlio/a fruitore/trice del servizio previsto dall’Avviso e per il quale si dovrà presentare la domanda telematica, fino ad un massimo complessivo di € 7.000,00 a destinataria.

 

Anci Sardegna

Viale Trieste 6, 09123 Cagliari
Tel: 070669423 - 0706670115 - 070666798
Cod.Fisc.: 92016930924 - P.IVA: 02143310924
Codice destinatario fatturazione elettronica: 5RUO82D
mail: protocollo@ancisardegna.it - PEC: ancisardegna@pec.it - Cookie Policy